giovedì 16 agosto 2018
  • » Piacenza
  • » Visita alla Città di Piacenza

Visita alla Città di Piacenza

Dall'Agriturismo Cà Longa a Piacenza

Visita alla Città di Piacenza
Piazza Cavalli è il cuore  della città di Piacenza, e da qui parte l'itinerario alla scoperta del centro storico della città.
La Piazza prende il nome dalla scultura dei due cavalli di bronzo che portano come destrieri Alessando Farnese, grande stratega e condottiero, e suo figlio Ranuccio.
Sulla piazza si affaccia il Palazzo Gotico o Palazzo del Comune, costruito alla fine del XIII secolo che ancora conserva le forme medievali.
Ma è Palazzo Farnese con la sua grande mole  ideata dall'architetto Jacopo Barozzi detto il “Vignola” a colpire il visitatore.
Residenza dalle forme massicce ospita oggi diversi Musei tra i quali la Pinacoteca con lo splendido tondo del Botticelli e il Museo archeologico che espone il famosissimo
“fegato etrusco”, reperto curiosissimo.
La visita prosegue con la
Cattedrale di fondazione medievale, e prosegue poi per la chiesa di San Savino che conserva al suo interno uno straordinario pavimento che raffigura i mesi e i segni zodiacali.
La Basilica di Sant'Antonino è dedicata al patrono della città dalla sua fondazione nel IV secolo.
Non può mancare infine una visita alla
Chiesa di Santa Maria in Campagna  risalente  al Cinquecento e alla Galleria Ricci-Oddi, nata per volere del collezionista piacentino Giuseppe Ricci Oddi,  oggi presenta una collezione di tutto rilievo dall'epoca romantica alla contemporanea.  Vi si conservano opere di Hayez, Renoir, Klimt, Bocchi, Boldini, Lega, Fattori, Morandi, Medardo Rosso e tantissimi altri.
© intour project p. iva 02429980903 via principe umberto, 16/a sant’antonio di gallura (ot)
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK