mercoledì 21 agosto 2019

Da una valle all’altra, castelli tra i fiumi...

dall’Agriturismo Il Poggio Cardinale tra storia e paesaggi

Da una valle all’altra, castelli tra i fiumi...
Un itinerario di circa 60 km che salta da una valle all’altra, da un fiume all’altro, da un castello all’altro!
Siamo nella bassa val Trebbia, la porta d’ingresso ad una delle più belle aree turistiche del piacentino, ma anche una zona che trova concentrati edifici storici e scorci paesaggistici di rara bellezza.
Dall’Agriturismo Il Poggio Cardinale percorreremo ad anello un itinerario che andrà ad interessare i corsi del fiume Trebbia, che scorre proprio a poche centinaia di metri, e del Nure, attraversando una delle strade panoramiche più affascinanti dell’intera provincia, il Bagnolo.
La prima tappa è il castello di Rivalta che si raggiunge attraversando il ponte di Tuna, sotto il quale scorre il Trebbia, al termine della SP 28. Ouesto antico maniero merita una sosta sia per il valore e la sua perfetta conservazione, sia per l’ambiente dal il quale si erge imperioso.
Si prosegue quindi per Travo lungo la strada più panoramica che costeggia il corso del Trebbia, attraversando il Golf Club di Croara, percorrendo una serie di curve dietro le quali si aprono, di volta in volta, vedute di una campagna bella e rigogliosa.
Travo si fa tappa per un drink e per visitare alcune belle emergenze storiche che sorgono tutte a ridosso della piazza centrale.
Si rientra verso la bassa valle in direzione Rivergaro, località assai frequentata per la bella passeggiata del lungo Trebbia e per l’ampia Piazza Paolo attorno alla quale si aprono numerosi bar e ristoranti, oltre ad alcuni negozi. Si riparte per godere delle vedute più ampie e suggestive che solo qui, sul Bagnolo, si possono ammirare.
Si tratta di una strada che si percorre con la serenità ed il piacere di non perdere un solo scorcio e che fa da confine tra i comuni di Rivergaro e Vigolzone e che scende, dopo una splendida mezzora, nel comune di Pontedell’Olio, proprio in corrispondenza del ponte che corre sul Nure. Una breve sosta anche qui per poi ripartire alla volta di una delle mete più note del Piacentino: Grazzano Visconti, borgo ricostruito ad inizio ‘900 che rievoca i fasti del medioevo e che è sede di numerose rappresentazioni capaci di far vivere al visitatore tutto il fascino di quel tempo antico.
Dopo la visita dentro questo incantevole scenario si fa rientro all’Agriturismo Il Poggio Cardinale, attraverso Niviano, lungo un breve tratto della SS 45.
Meno di un’ora e mezzo di auto per un concentrato di ambiente, storia e cultura, quindi pronti per sedrsi a tavola e godersi la bontà delle specialità tipiche piacentine di Poggio Cardinale!

Roberto Rossi

  • tel per info +39 0523.958528 - 366.8781292
© intour project p. iva 02429980903 via principe umberto, 16/a sant’antonio di gallura (ot)
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK