martedì 19 novembre 2019

visita a Lugagnano Val d'Arda

CATEGORIA-57-1-01.jpg
La più antica testimonianza di Lugagnano Val d'Arda è un atto dell'884 in cui si citano beni in ipso loco Nebiano aut in Lucanuiiano, aut in finibus Castellana.
Lega le sue vicende medievali a
Castell'Arquato e ai Valvassori e Valvassini di feudatari Guelfi e Ghibellini dominatori di questa zona in nome dell'Imperatore, del Papa o del Comune di Piacenza.
© intour project p. iva 02429980903 via principe umberto, 16/a sant’antonio di gallura (ot)
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK