lunedì 25 settembre 2017
  • » città e Provincia di Piacenza

città e Provincia di Piacenza

  • visita Piacenza

    Itinerari Piacenza città

    Piacenza è una città che si offre con discrezione, da scoprire a passo lento e a testa alta, sorseggiando una bibita o un aperitivo nei bei caffè che aprono le loro porte sui muri alti ed antichi...
  • da Piacenza verso Castelvetro Piacentino

    Lungo il Po Piacentino

    Lungo il Po si celano ancora molte di queste antiche immagini, protette nel tempo da una immancabile luce rarefatta, nei mesi caldi per la calura che avvolge il grande fiume, nei mesi freddi per quella nebbiolina che penetra le ossa e che disegna scorci di una suggestione ineguagliabile...
  • visita la Val d'Arda

    Itinerari in Val d'Arda

    Al confine confini con l’Appennino parmense e percorsa dal torrente Arda, la Val d’Arda è la vallata orientale della provincia di Piacenza. Sulla Val d’Arda convergono le valli minori del Riglio, del Vezzeno, del Chero, del Chiavenna...
  • visita la Valnure

    Itinerari in Val Nure

    Al confine confini con l’Appennino parmense e percorsa dal torrente Arda, la Val d’Arda è la vallata orientale della provincia di Piacenza. Sulla Val d’Arda convergono le valli minori del Riglio, del Vezzeno, del Chero, del Chiavenna...
  • visita la Val Tidone

    Itinerari in Val Tidone

    Con la minore Val Luretta, la Val Tidone occupa la parte sud occidentale del territorio piacentino e si raggiunge percorrendo l'autostrada dei vini fino a Castel San Giovanni, o la statale Emilia Pavese che conduce a Voghera e a Tortona...
  • visita la Val Trebbia

    Itinerari in Val Trebbia

    La Val Trebbia è un susseguirsi di scorci paesaggistici di grande suggestione, per questo è tappa di migliaia di visitatori e viaggiatori che qui trovano un ambiente ideale dove ritrovare serenità e pace altrove perdute...
  • visita la Val Chero

    Itinerari in Val Chero

    Archeologia, passeggiate tra castelli e calanchi, gastronomia sono le tre chiavi di lettura per chi si appresta a visitare la Val Chero. Situata tra laVal d'Arda e la Val Nure, ha tra i suoi capitoli di storia più importanti....
  • visita la Val Luretta

    Itinerari in Val Luretta

    La Val Trebbia si estende lungo l'omonimo fiume dalle acque in larga parte balneabili, e conduce in Liguria. Oltre al bellissimo centro storico di Bobbio la Val Trebbia offre al visitatore tanti piccoli borghi ricchi di castelli, monasteri e paesaggi incantevoli. Importante valle laterale è la Val Luretta assolutamente da scoprire per i suoi scorci caratteristici e i suoi gradevoli ambienti naturali.
Pagina 1 di 5   
  • Castello di Gropparello
    tra gli antichi manieri più interessanti della provincia piacentina
    come ogni Castello che si rispetti, non poteva mancare mistero e magia! Siamo nel primo parco “emotivo” in Italia, dove tra il folto degli alberi del secolare parco intorno al castello, è stato amo...
  • Museo Fernando Pizzamiglio - La Tosa
    presenti oltre 400 oggetti dai primi dell’Ottocento all’inizio del Novecento
    per la famiglia Pizzamiglio il significato che ricopre questo museo è profondo e trasversale, poichè collega il piacere di una grande passione, all'esigenza di conservare il ricordo di un mondo orm...
  • Castelli nel piacentino: la Rocca d'Olgisio
    in Val Tidone nel comune di Pianello
    Incastonato nella roccia, presidio delle valli dei torrenti Tidone e Chiarone, il Castrum Olzisij è una delle più antiche e suggestive rocche ...
  • Chiese nel piacentino: la parrocchiale di Sarmato
    dedicato a Santa Maria Assunta
    La fondazione della chiesa risale al VIII Sec. dopo Cristo ad opera di Burnengo o Buringo, principe longobardo. La parrocchia esisteva già...
  • Il castello di Sarmato
    nel centro del paese è imponente e ben conservato
    È presumibile che un borgo fortificato esistesse già nell'anno 1216, quando nel giorno di Pentecoste vi si riunirono le milizie piacentine e...
  • Il santuario di Caravaggio a Sarmato
    del XVIII secolo è il più antico della valle
    Terra tipicamente mariana quella sarmatese! Nelle sue chiese parrocchiali si trovano le radici longobarde: di Sarmato dedicata a S. Maria Assunta...
  • San Rocco patrono di Sarmato
    storia del santo che segnò marcatamente la cristianità a Sarmato
    La storia di San Rocco, la sua santità, le sue vicende in Sarmato si diffusero in tutta la cristianità ad opera di pellegrini che qui sostavano...
  • Da visitare: Rivergaro
    Rivergaro e il suo territorio offre numerose possibilità
    Molto bella è la Chiesa parrocchiale di Sant’Agata che sorge nell’omonima piazzetta, proprio di fianco al castello Anguissola - Scotti, risalente agli inizi del XIX secolo e rappresenta una t...
  • Corte Brugnatella in Alta Val Trebbia
    da visitare Brugnello, Marsaglia, Ozzola e Metteglia
    In Alta Val Trebbia, lungo la strada che conduce a Genova e che si biforca con la Val d’Aveto, il territorio è stato interessato da numerosi...
  • La Pietra Parcellara
    Itinerario naturalistico in Val Trebbia
    Immediatamente a monte dell’abitato di Pietra si imbocca una comoda carrareccia che lascia la strada principale, sul lato sinistro...
  • Ottone in Alta Val Trebbia
    un ambiente incontaminato che sorge a 500 mt. di altitudine
    Il paese, che si dispone attorno a piazza della Vittoria, è sovrastato dai resti della Rocca dei Malaspina, e solo le robuste mura in sasso...
  • Comune patrocinante: Coli
    in alta Val Trebbia
    Per questo appuntamento di Itinerari Piacentini siamo andati a Coli, piccolo centro montano dell'Appennino che sorge ai piedi del monte S. Agostino...
  • Borghi delle valli piacentine: Coli
    ideale per passeggiate ed escursioni
    Nell’epoca medievale fu feudo prima della famiglia Nicelli, poi dei Visconti e successivamente dei Dal Verme. E’ solo dal 1923...
  • Luoghi dell'Alta Val Trebbia: Cerignale
    escursioni, passeggiate, aria buona e tanto relax
    Sorge in un’amena conca sui monti che fiancheggiano la riva destra del Trebbia in un paesaggio di pascoli, di castagneti e faggeti, ai quali...
  • Itinerari in Val Chero: Gropparello
    visita a Gropparello
    Frequentato in estate per la sua felice posizione collinare è noto per i suoi castelli. Infatti La storia del Paese è legata a quella del suo castello che sorge...
Pagina 1 di 5   
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK