mercoledì 12 agosto 2020

Osteria Zia Valentina

tappa immancabile di un territorio sorprendente

Osteria Zia Valentina
All'interno di una bella struttura che rispetta lo stile montano, risalente ai primi decenni del 900, Osteria Zia Valentina domina la conca di Morfasso, borgo dell'alta Val d’Arda.
A testimonianza delle sue origini un antico forno per cuocere il pane, ma tutta la casa è il risultato di una sapiente ristrutturazione che l'ha reso efficiente e funzionale, senza intaccare quei tratti originari che esaltano le caratteristiche della tipica baita di montagna. Per lunghi decenni Valentina è stata il riferimento del paese, per il suo pane appena sfornato e per il latte munto nelle adiacenti stalle. Valentina era la zia di Luciana, attuale titolare del locale che, dopo un'esperienza vissuta in giro per grandi città, al servizio di locali di prestigio e catene alberghiere del lusso, impegnata nella programmazione e organizzatrice di eventi, ha deciso di accettare la sfida e di portare qui, in questo piccolo splendido borgo piacentino,  alta qualità di cucina e di accoglienza. 

Lo ha voluto così, semplice e rurale, un ristorante che ricordasse l’osteria di paese, dentro quelle mura che raccontano tante storie, quelle di una comunità legata al proprio territorio e alla propria terra, capace di offrire prodotti di prima eccellenza che Luciana porta quotidianamente sulle tavole dell'Osteria zia Valentina
Un ritorno motivato dai ricordi d’infanzia, dal riemergere del desiderio di buon cibo, di un rapporto più semplice con il tempo e con la natura. “Zia Valentina” è per continuare quel racconto che si era interrotto, che rischiava di andare perduto insieme all’essenza della più autentica convivialità. Una grande scommessa in nome di cibo e cultura per combattere il fenomeno dell’abbandono della montagna, per donare ristoro, amicizia e familiarità laddove questi valori sono sempre stati al centro della comunità.

L’Osteria Zia Valentina ha conservato le atmosfere dell’architettura rurale sia nella sala da pranzo che nelle tre camere impreziosite da piccole chicche che richiamano l’arredamento provenzale e della Costa Azzurra. Pernottare qui è un piccolo sogno, svegliarsi con il cinguettio degli uccellini è un lusso alla portata di tutti!
E per parlare di sostanza… gustosi taglieri di salumi piacentini, formaggi di piccoli produttori, giardiniera rigorosamente casalinga, così come la pasta. Da non perdere i ravioli di patate, gli immancabili turtei con la cua, i pisarei e fasò, il gnocco fritto preparato con la farina integrale, il risotto con la zucca, gli anolini di carne, il bollito misto, l’anatra secondo un’antica ricetta rinascimentale e la torta di rose servita con lo zabaione. E poi altre leccornie che vi lasciamo scoprire a voi, seduti in questo piccolo scrigno di sapori genuini, immersi nel piacere dell'accoglienza vera, spontanea. 
Benvenuti nell'atmosfera di Zia Valentina, tappa immancabile di un territorio sorprendente.



  • Indirizzo: Località Cà Negri
  • Località: Morfasso
  • tel +39 0523.1797254
© intour project p. iva 02429980903 via principe umberto, 16/a sant’antonio di gallura (ot)
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK