giovedì 19 settembre 2019

Pontenure

visita a Pontenure in val Nure

Pontenure
Il comune di Pontenure è il primo centro abitato che si incontra percorrendo la Via Emilia Parmense, da Piacenza in direzione Parma.

L'itinerario parte dalla chiesa parrocchiale di S. Pietro Apostolo in stile romantico, a croce latina, probabilmente anteriore all’anno Mille in quanto già nei primi decenni del XII secolo era arcipretura e aveva un Capitolo. Fino al 1770 fu a tre navate con pilastri rotondi a travature in legno; in seguito vennero cancellate le caratteristiche dello stile romanico, sovrapponendovi forme neoclassiche, fu innalzata la cupola e furono aggiunte altre due navate.

Accanto alla chiesa svetta la torre, sorta lungo la via Emilia nel lontano Medioevo per scopi di difesa e di avvistamento.
Tipico esempio di arte romantica, presenta una base quadrata costruita con pietre ed altro materiale antico, strette ed appuntite finestre e cordonature di archetti ciechi.

A pochi chilometri
Paderna, la più piccola delle frazioni, dominata da una massiccia costruzione medioevale, tipico castello di pianura, imponente nelle sue strutture il laterizio, ed eretta su uno schema trapezoidale che, fino dal più lontano medioevo, appartenne, tranne brevi intervalli, al Monastero di S. Savino.
Dalla fine dell’800 è di proprietà della famiglia Casali che ancora lo tiene con grande cura.

Da Pontenure prima di giungere a Paderna si incontra
Valconasso che conserva ancora tracce delle strutture primitive di un antico castello di cui la prima notizia risale all’aprile 1288. Inoltre la chiesa, monumento nazionale ricca di numerosi affreschi, pregiati e rari esempi di pittura quattrocentesca.

Infine
Muradello, a qualche chilometro a nord di Pontenure, con un castello che è discreto esempio di edificio castrense minore, dominato da una solida torre quadrata.
© intour project p. iva 02429980903 via principe umberto, 16/a sant’antonio di gallura (ot)
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK