giovedì 12 dicembre 2019

Itinerari in Val Nure

CATEGORIA-47-1-02.jpg
Al confine confini con l’Appennino parmense e percorsa dal torrente Arda, la Val d’Arda è la vallata orientale della provincia di Piacenza. Sulla Val d’Arda convergono le valli minori del Riglio, del Vezzeno, del Chero, del Chiavenna, dell’Ongina e parte dello Stirone.
Il fiume Arda nasce a circa 1300 m di quota, dalle pendici nord-occidentali del Monte Lama, nel comune di Morfasso.
Le sue acque scorrono per un buon tratto per giungere, dopo circa 15 km, ad uno sbarramento artificiale rappresentato dalla diga nota come Lago di Mignano, uno specchio d'acqua di circa 2 chilometri quadrati di estensione, ad una quota di 341 m, dalla doppia funzione di riserva idrica e di bacino a scopo idroelettrico. Il fiume Arda bagna poi il territorio di Lugagnano Val d'Arda e Castell'Arquato, per scendere in pianura dove attraversa le città di Fiorenzuola d'Arda e Cortemaggiore.
Gli altri comuni della Val d’Arda sono Alseno, Polesine Parmense, San Pietro in Cerro, Vernasca, Villanova sull'Arda.
  • Bettola

    Visita a Bettola in Val Nure

    Roberto Rossi con Pietro Mazzari

    ha origini derivanti da un avvenimento di carattere religioso e cioé l’apparizione della Madonna (detta “della Quercia”) ad una pastorella del luogo...
  • Farini d'Olmo

    visita a Farini d'Olmo

    Situato nei pressi del confine con la Liguria, il territorio fu sin dall’età romana luogo di passaggio e pertanto in età medioevale fu causa di lotte di potere fra le più potenti famiglie come quelle dei Pallavicino, degli Arcelli, degli Scotti, dei Visconti, degli Anguissola e dei Caracciolo; furon quest’ultimi a tenere la signoria dal 1400 al 1700...
  • Ferriere

    visita a Ferriere

    Ferriere è il più vasto capoluogo della provincia piacentina con una estensione di 180 Kmq. e narra una storia antica e ricca di eventi...
  • Podenzano

    visita a Podenzano

    La storia del petrolio piacentino, a parte il caso ottocentesco di Montechino e Veleia, inizia in questa zona, poi più tardi si parlerà di Cortemaggiore...
  • Pontedell'Olio

    visita a Pontedell'Olio

    Pontedell’Olio ospita il bel Palazzo San Bono dove, nel 1819, risiedette per qualche tempo Carolina di Brunswick, Regina d’Inghilterra...
  • Pontenure

    visita a Pontenure

    Pare si sia costituito in libero Comune nel secolo XII allorché i comuni rurali e quelli cittadini, derivati dall’antico Municipio romano, affermarono la loro autonomia...
  • San Giorgio Piacentino

    Visita il piacentino - San Giorgio Piacentino

    Situato sulla strada provinciale che porta a Carpaneto, ha origini che lo fanno risalire attorno all’anno Mille. Subì in quell’epoca distruzioni causate dagli scontri tra nobili e popolani e fu teatro di altre battaglie...
  • Vigolzone

    visita a Vigolzone

    Nel centro del paese di Vigolzone spicca il bellissimo castello del 1300, a base rettangolare con torrione alto 40 metri, voluto da Bernardo Anguissola e costruito sulle rovine del fortilizio raso al suolo da Re Enzo nel 1242...
  • Groppallo

    Visita a Groppallo

    Si trova sull'Appennino piacentino nell'alta Val Nure, Groppallo è meta di villeggiatura estiva, soprattutto da parte di emigranti che dalla Francia ritornano alla terra d'origine. L'abitato si sviluppa alle pendici del Monte Castellaro, importante rilievo per aver ospitato in epoca medievale un fortilizio. Poco ci è stato tramandato dalle fonti scritte sul castello medievale, che doveva occupare per intero la sommità pianeggiante della rupe, estesa all’incirca un ettaro e mezzo.
  • Museo Fernando Pizzamiglio - La Tosa
    presenti oltre 400 oggetti dai primi dell’Ottocento all’inizio del Novecento
    per la famiglia Pizzamiglio il significato che ricopre questo museo è profondo e trasversale, poichè collega il piacere di una grande passione, all'esigenza di conservare il ricordo di un mondo orm...
  • Farini d'Olmo
    visita a Farini d'Olmo
    Si tratta di un comune che raccoglie in sé luoghi e frazioni di particolare interesse ambientale e paesaggistico. Non eccelle per edifici storici ed architettonici, ma ha dalla sua un territorio ve...
  • Ferriere
    visita a Ferriere in Val Nure
    E' il più vasto capoluogo della provincia piacentina con una estensione di 180 Kmq. nell' Alta Val Nure e comprende il versante orientale della Val d'Aveto con la diga di Boschi e la Centrale Idroe...
  • Podenzano
    visita a Podenzano
    egli ultimi decenni, sempre per la sua felice posizione, Podenzano, subisce una vera e propria impennata, grazie ad una forte industrializzazione che non ha eguali in tutto il territorio piacentino...
  • Pontedell’Olio - Itinerari in Val Nure (parte prima)
    tappa interessante della val Nure
    Tutta quest’area era scarsamente popolata e i suoi abitanti erano investiti del compito di provvedere al mantenimento delle cosiddette “pedancole”, le passerelle sul torrente Nure....
  • Pontedell’Olio - Itinerari in Val Nure (seconda prima)
    con Maria Grazia Dodici, dipendente comunale e ottima guida
    tappa al complesso industriale di fine Ottocento delle fornaci Cementirossi, che sorge proprio adiacente il Palazzo municipale, poi il vecchio ponte ferroviario e Villa San Bono...
  • Pontenure
    visita a Pontenure in val Nure
    a pochi chilometri sorge Paderna, la più piccola delle frazioni ma anche la più interessante, dominata da una massiccia costruzione medioevale, tipico castello di pianura...
  • San Giorgio Piacentino
    visita a San Giorgio Piacentino
    si visita la bella Rocca, costruzione di stile medioevale circondata da un bellissimo parco recintato, per proseguire con il castello, altro edificio molto interessante, sorto, pare, verso la fine ...
  • Vigolzone
    visita a Vigolzone in Val Nure
    di forte contrasto la sua moderna Chiesa parrocchiale di San Mario, sorta nel 1966 per volontà del prelato Mario Nasalli Rocca, a pianta ellittica sostenuta...
  • Grazzano Visconti - un borgo "quasi" antico
    è tra le tappe più ambite del territorio piacentino
    I dizionari recitano alla parola arte: attività umana fondata sullo studio sulla tecnica e sull’esperienza. Da questa nascono prodotti culturali che sono oggetto...
  • Itinerari a Bettola - con Roberto Rossi
    verso Ebbio e il Passo del Cerro
    Il territorio di Bettola è tra i più estesi della provincia piacentina e risulta essere tra i comuni più vasti dell’intera penisola; andiamo a scoprirlo in compagnia di Pietro Mazzari, ex assessore...
  • Itinerari a Bettola (2) - con Roberto Rossi
    a Rigolo, direzione Prato Barbieri
    detta anche “porta della Val Nure”, poiché sorge nel punto in cui la valle si restringe, dove alle colline cominciano a sostituirsi le montagne, Bettola è tra i centri più estesi del piacentino...
  • Itinerari a Bettola - tratto da Bell'Italia
    n° 213 del gennaio 2004, aggiornato il 12.12.2009
    in Italia ci sono villaggi che non compaiono più sulle carte stradali perché nessuna strada ci è mai arrivata. Sono nascosti nelle pieghe dei monti. Hanno sopportato per anni l’esodo dei loro abita...
© intour project p. iva 02429980903 via principe umberto, 16/a sant’antonio di gallura (ot)
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK