lunedì 21 ottobre 2019

Ottone in Alta Val Trebbia

un ambiente incontaminato che sorge a 500 mt. di altitudine

Ottone in Alta Val Trebbia
Il paese, che si dispone attorno a Piazza della Vittoria, è sovrastato dai resti della Rocca dei Malaspina, e solo le robuste mura in sasso e le strette feritoie ricordano la sua secolare storia.

L'antica pieve di S. Bartolomeo, sorta probabilmente intorno all'anno mille quale punto di assistenza e rifugio per i pellegrini e viandanti, fu ricostruita quasi totalmente nel 1598 inglobando gli elementi superstiti di tre costruzioni precedenti. 

All'interno, che si presenta spoglio e con pavimentazione in ardesia, è custodita una statua lignea del santo. Un edificio che non manca di attirare l'attenzione di chi giunge dalla direzione di Piacenza è il grande mulino a due ruote detto Mulino dei Principi

Le due ruote indipendenti possono lavorare separatamente e in passato mentre una serviva alla macinazione dei cereali l'altra a quella delle castagne secche, alimento diffuso tra le popolazioni montane.

© intour project p. iva 02429980903 via principe umberto, 16/a sant’antonio di gallura (ot)
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK